1932

La Filatura di Trivero nasce nel 1932 nella frazione Ferrero di Trivero, da cui il nome. L’azienda produce filati pettinati per tessitura e per maglieria in pura lana e in misti lana.

1951

La Filatura si sposta a Gaglianico.

1967-1976

 Nel 1967 la Filatura di Trivero focalizza la sua produzione su lane finissime e prodotti di nicchia ed incomincia a studiare un nuovo prodotto che in pochi anni sarebbe diventato un classico per l’azienda: il cashmere pettinato.

Anni '80

L’esigenza da parte del mercato di tessuti sempre più leggeri porta la Filatura di Trivero a investire risorse ed energie nello studio di processi che consentano il raggiungimento di titoli estremi. Nel 1982 viene prodotto per la prima volta il filato NM 70.000 100%Cashmere.

Anni '90

La Filatura di Trivero si accredita come fornitore di fiducia presso i più importanti utilizzatori di fibre nobili. A poco a poco dalla produzione di filati in pura lana ci si sposta a filati pregiati che si posizionano sulla fascia più alta di mercato. 

2000

La Filatura di Trivero diventa membro del Cashmere and Camel Hair Manifactur Institute (CCMI).

2003

La Filatura di Trivero si trasferisce nel nuovo stabilimento sito in Gaglianico.

2006

Viene prodotta la prima vicuna pettinata in titoli molto alti che apre nuovi campi di applicazione per questa pregiatissima fibra.

2014

Il ciclo produttivo viene integrato a monte con il nuovo reparto di carderia e pettinatura ( ad oggi unico impianto di filatura cashmere in italia con ciclo di pettinatura interno)